Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Royal Thai

Honorary Consulate of Turin

Italian Danish English French German Russian Spanish Thai

Le Festività

 
1° Gennaio:
Festa per il Capodanno occidentale
È uno dei tre capodanni che si festeggiano in Thailandia, insieme a quello thailandese e a quello cinese.
Le celebrazioni si svolgono in tutto il paese. I fedeli fanno offerte ai Monaci Buddhisti.
 
Febbraio:
Festa Buddista del Makha Bucha
Commemora la preghiera del Buddha davanti a una folla spontanea di 1.250 persone. Quel giorno ricevettero i voti entrando così a far parte del Sangha, l'ordine monastico del buddismo. Si celebra nella notte di luna piena normalmente tra Febbraio e Marzo.
Nei templi buddisti si tengono cerimonie religiose. Alla sera si svolgono processioni con le candele.
I fedeli girano tre volte intorno ai templi: una per il Buddha, una per la comunità dei monaci, una per gli insegnamenti del Buddha; a Febbraio si celebra solitamente anche il Capodanno Cinese che varia nelle date a seconda degli anni.
 
Festival dei fiori
Conosciuto anche come "carnevale dei fiori" è festeggiato nelle zone di Chiang Mai e si celebra ogni secondo venerdì, sabato e domenica di Febbraio. Carri di fiori e musiche tipiche thailandesi accompagnano questo magico evento per tre giorni di festa.
 
13-15 Aprile:
Songkran Festival
È il Capodanno thailandese, secondo il Buddhismo della confessione Therevada.
È detta anche festa dell'acqua, perché le statue del Buddha vengono spruzzate con l'acqua ed è molto divertente soprattutto per i giovani che si divertono a bagnarsi l'un l'altro come augurio di buona fortuna. Inoltre si rende omaggio alle persone anziane della famiglia facendo loro regali.
 
5 Maggio:
Commemorazione dell'incoronazione del re Rama IX
Il 5 Maggio è l’anniversario dell'incoronazione di sua Maestà il Re Bhumibol Adulyadej, avvenuta nel 1946.
Nella cappella reale del Grande Palazzo, i Ministri e gli alti Funzionari civili e militari dichiarano al Re il loro affetto. In questo giorno il Re, sulla piazza Sanam Luang a Bangkok, presiede ad un’antica cerimonia propiziatoria di origini Indù che segna ufficialmente l'inizio della stagione della semina del riso. I semi benedetti vengono simbolicamente seminati e i preti Bramini profetizzano l'abbondanza del raccolto.
 
Maggio:
Visakha Puja
Cade il quindicesimo giorno di luna crescente del sesto mese lunare.
È la festa più sacra del Buddismo in Thailandia. Celebra la nascita, l'illuminazione e la morte del Buddha. I fedeli si recano nei templi per ascoltare le predicazioni dei monaci.
Alla sera si può assistere alle processioni con le candele, vicino ai wat, i templi.
 

 
Luglio:
Asanha Puja
Si commemora il primo sermone del Buddha davanti ai suoi primi cinque discepoli. Cade nel giorno di luna piena dell'ottavo mese lunare. Il giorno successivo si celebra Khao Pansa, l'inizio del periodo in cui vengono ordinati i giovani monaci che rimarranno in monastero per tre mesi. In questi tre mesi non si tengono feste. Ai monaci vengono fatti molti regali, specialmente candele, simbolo di illuminazione. La festa segna anche l'inizio della stagione delle piogge.
 
 
12 Agosto:
Compleanno della Regina
Il compleanno della Regina coincide con il giorno della festa della mamma (per il calendario Thai). Le Regina viene profondamente rispettata così come sua Maestà il Re ed è considerata la madre di tutto il popolo Thai
 
 
23 Ottobre:
Giorno di Chulalongkorn
Si commemora la morte del Re Rama V, che, alla fine del '700, ha impedito che la Thailandia diventasse colonia francese o inglese. Durante il suo regno la Thailandia è diventata un paese moderno.
 
Novembre:
Loy Krathong
Si celebra nel primo giorno di luna piena del mese di Novembre; è una ricorrenza molto affascinante in cui i thailandesi creano delle piccole zattere con foglie di banano arricchite di fiori e incenso illuminate da una candela. Le zattere vengono deposte nelle acque dei fiumi in dono alla dea delle acque che dona la vita. Nelle provincie di Chiang Mai e Chiang Rai è festeggiato in modo diverso poiché grandi lanterne di carta vengono fatte volare in cielo con la forza di una fiamma per poi confondersi con le stelle.
 
 
5 Dicembre:
Compleanno del re Rama IX
È il giorno del padre di tutta la Thailandia ed è quindi anche la festa del papà. Tutto è colorato di giallo, colore della Famiglia Reale e le zone adiacenti il palazzo reale a Bangkok sono adornate da centinaia di candele così da rendere magica l'atmosfera.
La figura del Re è veneratissima in Thailandia e la casa reale gode di grande rispetto.
 
31 Dicembre:
Ultimo giorno dell'anno occidentale 
 

CONDIZIONI D'USO

Copyright © 2013. All Rights Reserved.