Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Italian Danish English French German Russian Spanish Thai

Richiesta Visto - Domande Frequenti

 
In quanto tempo è ottenibile il visto?
Il visto si ottiene normalmente in giornata, fatti salvi documentazione completa e tempo d'attesa.
 
È possibile richiedere il visto a mezzo corriere?
Non è possibile fare la richiesta ai consolati tramite corriere, occorre rivolgersi ad un’agenzia che dovrà mandare un incaricato di persona presso la Sede del Consolato.

Per informazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Come possono viaggiare i bambini al seguito?
Dal 26/06/2012 il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale.
Al contempo i passaporti dei genitori con iscrizioni di figli minori rimangono validi per il solo titolare fino alla naturale scadenza del documento stesso.
 
I cittadini stranieri possono ottenere il visto d'ingresso?
I cittadini stranieri residenti in Italia, possono ottenere il visto se sono in possesso di passaporto e regolare permesso di soggiorno con almeno 6 mesi di validità residua.
Per coloro che non necessitano di permesso di soggiorno occorre la carta di identità italiana per verificare la residenza.
 
Come si possono portare farmaci e apparati medicali indispensabili?
Farmaci e apparati medicali al seguito: è necessario produrre apposito documento del Ministero della Salute, rilasciato dalle A.S.L. tradotto in inglese.
 
Come possono viaggiare gli animali domestici al seguito?
I cani ed i gatti devono avere un certificato di buona salute in inglese, firmato dal veterinario del paese d’origine che attesti: età, razza, sesso, colore e specie dell’animale ed anche nome ed indirizzo del proprietario o dell’allevamento.
Gli animali devono essere vaccinati almeno 21 giorni prima della partenza contro: rabbia, cimurro, leptospirosi, epatite, parvovirosi. Può accadere che l'animale venga messo in quarantena e sottoposto a test medici, a spese del proprietario.
 
Per ulteriori informazioni si consiglia di contattare il seguente ufficio:
Department of Livestock Development Phayathai Road Bangkok 10400 Thailand 
Tel. 02 (66) 6534-444, Fax: 02 (66) 6534925
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Cosa deve fare un cittadino Thailandese che vuole recarsi in Italia per turismo?
Un cittadino Thailandese che vuole recarsi in Italia deve rivolgersi all’Ambasciata Italiana a Bangkok per fare richiesta del Visto Turistico.
 

COOKIE POLICY

Copyright © 2013 - Royal Thai Honorary Consulate-General of Turin - All Rights Reserved.